Ultime attività rilevanti

Streamtech al Salone di Parigi per Ferrari. Presentazione della nuova 488 e dei due modelli in serie limitata (200 esemplari un tutto) della Monza SP1 e SP2.

Le vetture di Maranello presentate sono la 488 pista spider ( un modello in produzione di serie) e due vetture derivate da un nuovo concept, denominato ‘Icona’, riaprendo il filo conduttore delle vetture più evocative della storia Ferrari, creando un nuovo segmento di serie speciali limitate ispirate alle vetture “barchette” degli anni ’50.

Secondo il racconto del celebre giornalista sportivo italiano Giovanni Canestrini, Gianni Agnelli, destinato a diventare il presidente della FIAT, quando vide la nuova Ferrari, commentò “Questa non è una macchina, è una barchetta!” e da allora quello è rimasto il suo nome. Agnelli doveva proprio esserne rimasto affascinato, tanto che ne acquistò una, di colore blu metallizzato e verde acqua nella parte inferiore della carrozzeria, quasi a richiamare l’idea della piccola imbarcazione veloce.

Sono auto, al limite di opere d’arte, e tutte le info le potete trovare sul sito ufficiale Ferrari. Streamtech, dal salone di Parigi, ha trasmesso la live premiere in diretta streaming su Facebook, utilizzando un’architettura per un doppio backup a caldo.

 

Noi di streamtech abbiamo la soluzione unica per trasmettere i flussi provenienti da una regia. Abbiamo sviluppato un’architettura proprietaria per convertire flussi broadcast HD 16:9 in formato verticale ed inviarli direttamente sui server Instagram.

Da Gennaio 2017 Instagram offre la possibilità di realizzare video LIVE anche in Italia. Con l’aggiornamento 10.3 è stata introdotta la possibilità di SALVARE i video della diretta. Le trasmissioni in diretta si realizzano utilizzando periferiche mobili (tablet e smartphone)

 

Instagram è un social network che permette agli utenti di scattare foto, applicarvi filtri, e condividerle in Rete. Nel 2012 l’azienda è stata comprata per un miliardo di dollari da Facebook Inc.

 

Instagram attualmente ha 1 miliardo di utenti attivi
Il 90% degli utenti su Instagram ha meno di 35 anni, vengono postate in media 70 milioni di foto al giorno, circa 700 foto al secondo.
Vengono messi più di 1,2 miliardi di like al giorno, circa 8.500 like al secondo.

 

 

I report di collegamento forniscono numeri decisamente superiori rispetto alla stessa trasmissione effettuata con Facebook, e questo si spiega grazie alla usabilità decisamente più semplice di questo social.

 

Secondo Iconosquare già nel 2015 il 62% degli utenti di Instagram segue un brand su questa piattaforma. Invece secondo uno studio di Forrester, si è scoperto che Instagram stia offrendo alle aziende 58 volte più opportunità di successo di Facebook e 120 volte quelle di Twitter.
Forrester ha esaminato i sette social network principali, sei dei quali hanno mostrato che le aziende riescono a raggiungere un tasso di coinvolgimento degli utenti inferiore a 0,1%. Per Instagram, questo valore raggiunge il 4,21%.

 

L’importante è creare contenuti che siano in grado di interessare e coinvolgere i tuoi follower e che ti permettano di raggiungere i tuoi obiettivi.
Noi NON utilizziamo smartphone o tablet per risolvere questa attività:

Streamtech trasmette in diretta su Instagram direttamente i flussi di una regia in formato HD verticale.

 

Noi di streamtech abbiamo la soluzione unica per trasmettere i flussi provenienti da una regia. Abbiamo sviluppato un’architettura proprietaria per convertire flussi broadcast HD 16:9 in formato verticale ed inviarli direttamente sui server Instagram.

Se vuoi trasmettere in diretta sui tuoi social in modo professionale, contattaci.

 

 

fonti
it.wikipedia.org/wiki/Instagram
www.teamworld.it/tecnologia/come-fare-a/instagram-diretta-live-video-la-guida-completa/
techcrunch.com/2018/06/20/instagram-1-billion-users/?guccounter=1
blog.iconosquare.com/instagram-2015-study-unleash-power-Instagram/

La storia dell’uomo è costellata di rivoluzioni. Dalla ruota all’automobile, dalla bic al coding. Ogni invenzione è un salto nel buio.

L’evoluzione non è sempre lineare, ma, alla fine, porta con sé sviluppo e benessere. Questo secolo è nato con internet e imparerà ad invecchiare in compagnia di “sistemi intelligenti”. L’intelligenza artificiale non abita nei film, è la prossima promessa di cambiamento.  Ma come tutte le innovazioni ha bisogno di una visione, di passi fermi che la rincorrano.

Il nostro primo passo avanti è guidare il cambiamento. Le competenze digitali sono l’alfabeto dell’evoluzione.

Streamtech ha trasmesso in diretta streaming l’evento sulla pagina di Facebook business.